— galleria foto —

Firenze, 2008. Controllo anti-abusivi sul fiume Arno. Foto Pressphoto
Controllo anti-abusivi sull'Arno
vai alla galleria>>

— Pubblicazioni —

Inserto gratuito della Nazione di Lucca, a cura della SpeeD: continua>>

Live in Lucca-Viareggio mese, dicembre

— News —

Firma del Memorandum di Collaborazione tra Fondazione Romualdo Del Bianco e Confartigianato

La conferenza stampa è prevista il 13 settembre 2018: continua>>

— Dettaglio Comunicati —

“Lecce Homo”: la presentazione del libro al Caffè Astra

La storia sull'ennesima disillusione del Commissario Mazzotta sarà al centro del ciclo di incontri culturali promossi dalla Fondazione Romualdo Del Bianco:

Firenze, 27 febbraio 2018 – Il prossimo appuntamento de “I mercoledì al Caffè” sarà dedicato alla storia dell’ennesima disillusione del commissario Mazzotta, protagonista del nuovo romanzo di Peter Genito. La presentazione del volume, che si intitola “Lecce Homo”, è in programma il 28 febbraio (ore 17) al Caffè Astra al Duomo (via de’ Cerretani 56r). Il libro racconta appunto del commissario Mazzotta, un poliziotto integerrimo, che lavora con attenzione, votato non tanto alla giustizia dei tribunali quanto a una più ampia giustizia sociale, in grado di dare spazio all’umanità che lo circonda piuttosto che a se stesso. Per questo Oronzo Mazzotta, uomo del Salento, scrive poesie e verbali. Il romanzo evidenzia la rilevanza dei territori e degli ambienti nello svolgimento della vita umana. I luoghi di questo volume sono prevalentemente tre: Milano, la campagna Toscana e Lecce. Il tempo in questa narrazione non è mai strettamente cronologico: la prima data che incontriamo nella scrittura indica un giorno del futuro e così pure i territori si susseguono nella narrazione senza un ordine preciso o costante.

Peter Genito nasce nel 1972 a Novara. Alla fine degli anni ’90 fa la sua prima uscita pubblica come “slammer”, facendosi conoscere nei reading e ottenendo un buon successo di pubblico e di critica. Lavora come bibliotecario, inizialmente in Lombardia e dal 2007 è direttore della Biblioteca “Marsilio Ficino” di Figline Valdarno (Firenze), dove attualmente vive. Nel 2011 esce con Del Bucchia Editore una silloge di poesie “Dal buio al cuore”, nel 2014 pubblica con l’editore Sacco di Roma la raccolta di racconti “A fioca nen”, in stile drammatico. Le sue poesie sono pubblicate su riviste, nelle antologie “Neon-Avanguardie” (2012) e “Un fiume di poeti” (Edifir 2015). “Lecce Homo” è il suo primo noir.

Il ciclo di incontri culturali “I mercoledì al Caffè” è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco in collaborazione con il Centro Congressi al Duomo e con le associazioni culturali della città nell’ambito di Life Beyond Tourism per contribuire a una migliore conoscenza di culture diverse. Durante “I Mercoledì al Caffè” viene servito un aperitivo al costo di 5 Euro. Nuovi appuntamenti sono in programma a marzo.

Per presentare un libro, condividere le letture preferite con gli amici, presentare un progetto creativo o un artista, raccontare i propri viaggi o far conoscere le tradizioni del proprio paese, si possono inviare le proposte all’indirizzo e-mail: library@lifebeyondtourism.org

Info: www.lifebeyondtourism.org/it/events/i-mercoledi-al-caffe/

“Lecce Homo”: la presentazione del libro al Caffè Astra


Media & Comunicazione
firenze - roma
etaoin media e comunicazione - e-mail info@etaoin.it - PI 05246000482