— galleria foto —

Ostersund (Svezia) 2007. Fotocronaca del mondiale di enduro. Foto etaoin
Svezia, mondiale di enduro
vai alla galleria>>

— Pubblicazioni —

Inserto gratuito della Nazione di Lucca, a cura della SpeeD: continua>>

Live in Lucca-Viareggio mese, dicembre

— News —

Firma del Memorandum di Collaborazione tra Fondazione Romualdo Del Bianco e Confartigianato

La conferenza stampa prevista il 13 settembre 2018: continua>>

— Dettaglio Comunicati —

Le manovre salvavita insegnate in classe

L'iniziativa organizzata dalle Pubbliche assistenze toscane:

Prato, 9 marzo 2018 - Le manovre salvavita insegnate ai ragazzi delle scuole di Prato. L’iniziativa, organizzata dalle Pubbliche assistenze toscane, in collaborazione con le zone Pratese e Fiorentina guidate da Leonardo Secci e Patrizio Ugolini, si tiene domani, sabato 10 marzo, a partire dalle 8,30 alla scuola Rodari in via Galcianese.

Sarà il primo "Open day blsd", al quale hanno collaborato i formatori regionali di Anpas Toscana per il Blsd (Basic life support defibrillation). Gli studenti potranno apprendere direttamente le manovre salvavita da applicare in caso di arresto cardiaco e l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico, altro presidio fondamentale per salvare chi è colpito da attacco cardiaco. Parteciperanno all’iniziativa i formatori che arrivano da Prato, Firenze, Siena e Pistoia.

 

"La formazione - ha detto il presidente di Anpas Toscana, Dimitri Bettini - è uno dei punti fondamentali della prevenzione per quanto riguarda le malattie cardiovascolari. Come Pubbliche assistenze, ogni anno investiamo molto in termini di risorse umane per formare non solo i nostri volontari, ma anche i cittadini all'uso del defibrillatore semiautomatico e alle manovre di rianimazione cardio polmonare. L'impegno nelle scuole, organizzato con attenzione dalle nostre associazioni sul territorio è a mio avviso importante per far crescere cittadini consapevoli. Un impegno che portiamo avanti non solo per quanto riguarda l'emergenza sanitaria, ma anche per la protezione civile".

 

I NUMERI DI ANPAS TOSCANA

162 Associazioni; 247 Sedi; 106 Pubbliche Assistenze impegnate nel sociale; 380.000 soci; 21.000 volontari; 592 Ambulanze; 292 Ambulanze per l’emergenza; 2000 Volontari di Protezione Civile; 200 Mezzi di Protezione Civile; 11.000 Donatori di Sangue Anpas; 43 Associazioni con gruppo Donatori Sangue Anpas Toscana

 

 

Media & Comunicazione
firenze - roma
etaoin media e comunicazione - e-mail info@etaoin.it - PI 05246000482