— galleria foto —

Rigomagno (Siena), 2007. Intervista doppia a Fliavio Oreglio. Foto Ariano Guastaldi
Intervista doppia a Flavio Oreglio
vai alla galleria>>

— Pubblicazioni —

Inserto gratuito della Nazione di Lucca, a cura della SpeeD: continua>>

Live in Lucca-Viareggio mese, dicembre

— News —

Firma del Memorandum di Collaborazione tra Fondazione Romualdo Del Bianco e Confartigianato

La conferenza stampa č prevista il 13 settembre 2018: continua>>

— Dettaglio Comunicati —

Sabato a Firenze il “Dai Sangue Day” di Anpas Toscana

Torna la giornata dei donatori organizzata dalle Pubbliche Assistenze della regione:

Firenze, 5 aprile 2018 - Sabato a Firenze il “Dai Sangue Day”, la giornata dei donatori organizzata dalle Pubbliche Assistenze Toscane. Un appuntamento organizzato da 24 anni, finalizzato a sensibilizzare la popolazione su un gesto civico, quello della donazione del sangue e dei suoi derivati, che permette di salvare vite quanto un servizio in ambulanza o un intervento di protezione civile. 

Appuntamento sabato dalle 9 a Firenze nella sede di Anpas Toscana (in via Pio Fedi, 48). 

Saranno presenti il sindaco di Firenze, Dario Nardella, Simona Carli direttore Centro Regionale Sangue Regione Toscana, Isio Masini direttore SOC Immunoematologia e Medicina Trasfusionale Firenze ed Empoli e coordinatore delle strutture trasfusionali Usl Toscana Centro, Mirko Dormentoni presidente Quartiere 4 Comune di Firenze, Pierpaolo Putzolo dirigente scolastico del Liceo Rodolico di Firenze. Nel corso della mattinata è attesa anche la presenza dell’assessore regionale per il Diritto alla salute, Stefania Saccardi. 

A fare gli onori di casa il presidente di Anpas Toscana, Dimitri Bettini, con il responsabile della direzione per la donazione del sangue, Patrizio Ugolini

«Vogliamo far sì che ogni volontario, nella sua formazione in Anpas, si possa acculturare anche sulla donazione del sangue, sui modi, le necessità e l’importanza che ha per la comunità – commenta Patrizio Ugolini, responsabile donazione del sangue in Anpas Toscana -. In un’organizzazione come Anpas Toscana, con 28mila volontari impegnati tutti i giorni tra trasporti sociali, sanitari, protezione civile, prevenzione sanitaria e protezione civile nelle scuole, dare un segnale forte di cultura della donazione del sangue penso sia un arricchimento per tutti».

La giornata si chiuderà con la premiazione del concorso riservato ai videomaker per un video sulla promozione alla donazione del sangue.

 

I dati sulle donazioni in Toscana (2016)

Nel 2016 sono state effettuate 219.540 donazioni totali. La Toscana è fra le regioni italiane con la più alta percentuale di donatori per 1.000 abitanti residenti: 32,4/1.000 abitanti; è importante sottolineare che di questi il 28,1/1.000 ab. sono donatori periodici e il 5,8/1.000 ab. nuovi donatori. La Regione Toscana si distingue anche per l'alto volume di plasma raccolto con plasmaferesi, che ha permesso di inviare alla lavorazione industriale circa 70.000 chili di plasma che forniscono farmaci plasmaderivati (albumina, immunoglobuline, fattori della coagulazione), molti dei quali salvavita, come i fattori della coagulazione, che permettono a molti emofilici di condurre una vita normale. In Toscana nel 2016 sono stati sottoposti a trasfusione 45.329 pazienti pari a 12,1/ 1.000 abitanti, per un totale di 203.908 emocomponenti.

 

I NUMERI ANPAS TOSCANA

160 Associazioni; 247 Sedi; 106 Pubbliche Assistenze impegnate nel sociale; 380.000 soci; 21.000 volontari; 592 Ambulanze; 292 Ambulanze per l’emergenza; 2000 Volontari di Protezione Civile; 200 Mezzi di Protezione Civile; 11.000 Donatori di Sangue Anpas; 43 Associazioni con gruppo Donatori Sangue Anpas Toscana

 

Media & Comunicazione
firenze - roma
etaoin media e comunicazione - e-mail info@etaoin.it - PI 05246000482