Notizia

«Apprezziamo la nomina di Monni e Saccardi, amministratrici esperte»

Anbi Toscana pronta a continuare il confronto con i nuovi assessori

Firenze, 24 ottobre 2020 - All’indomani dell’insediamento della giunta regionale, ANBI Toscana, nell’augurare buon lavoro al presidente Eugenio Giani e ai suoi assessori, esprime apprezzamento per la nomina di due donne e amministratrici esperte negli assessorati che hanno competenza sul tema dei Consorzi di Bonifica. Si tratta di Monia Monni che si occuperà di ambiente, difesa del suolo ed economia circolare, e Stefania Saccardi, che ha ricevuto la delega ai settori agroalimentare, caccia e pesca, aree interne e Toscana diffusa. 

«Abbiamo lavorato molto bene con la giunta precedente, portando la Toscana, grazie alla riforma dei Consorzi, a diventare un modello nazionale in quanto a efficacia dell’operato dei Consorzi di Bonifica – commenta Marco Bottino, presidente di Anbi Toscana -. Ora siamo pronti a continuare il confronto con i nuovi assessori: auspichiamo di poterli incontrare presto con l’obbiettivo di migliorare sempre di più per il nostro territorio».

«In questi anni, grazie al lavoro di riforma fatto in sinergia con la Regione Toscana, siamo riusciti a raggiungere una razionalizzazione e un’ottimizzazione dei Consorzi che rappresentano ormai un esempio da seguire – aggiunge il direttore di Anbi Toscana, Fabio Zappalorti -. Continueremo su questa strada confermando la massima disponibilità a collaborare con i nuovi assessori, per il bene della Toscana».

20.10.24 ANBI_Nuovi Assessori