Notizia

Porte aperte per Palazzo Oddi Marini Clarelli e Casa Menotti

Il 1 e 2 aprile per le Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri

25 marzo 2023 – Anche il Palazzo Oddi Marini Clarelli di Perugia e Casa Menotti  a Spoleto prendono parte alla seconda edizione delle Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri, promosse in tutta Italia nel fine settimana del 1° e 2 aprile dall’Associazione Nazionale Case della Memoria.

Quest’anno, a simbolica chiusura dell'anno del centenario della nascita di Ugo Tognazzi (1922-1990) l’iniziativa vede come ambasciatore d’eccezione Gianmarco Tognazzi che coordina la Casa della Memoria dedicata al grande attore, Casa Vecchia a Velletri. Inoltre, l’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Ministero della Cultura, oltre che di Icom Italia.

Obbiettivo dell’associazione, che mette in rete 95 case museo in 14 regioni italiane, è ancora una volta quella di celebrare questi luoghi e valorizzare la memoria del passato a tutto tondo. Per questo l’invito è stato esteso a tutte le case dei personaggi illustri italiani, non solo quelle facenti parte delle Case della Memoria. 

In Italia sono oltre 100 le case museo italiane che apriranno le porte: tra queste, in Umbria, ecco il Palazzo degli Oddi Marini Clarelli di Perugia che propone una visita gratuita con ingresso ridotto (4 euro) sabato 1° aprile in orario 16-18 e domenica 2 dalle 10:30 alle 12.30. Ingressi ogni ora. 

Casa Menotti Spoleto (PG) sarà invece aperta entrambi i giorni a ingresso gratuito dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. Il Centro di Documentazione del Festival dei Due Mondi di Spoleto, ospitato negli spazi di "Casa Menotti", si pone come segno di continuità tra passato e presente, e dona forma e contesto al materiale audio, video e fotografico relativo alle edizioni del Festival dal 1958, anno della sua fondazione a oggi. Questo materiale è stato raccolto, negli anni, dal Comune di Spoleto, dalla Fondazione Festival dei Due Mondi e dalla Fondazione Monini, che lo ha digitalizzato e reso fruibile.

È possibile prenotare le visite fino al 31 marzo collegandosi al sito www.casedellamemoria.it, dove è presente l’elenco aggiornato delle case partecipanti corredato dalle indicazioni per prenotare.

 

 

Porte aperte per Palazzo Oddi Marini Clarelli e Casa Menotti