Notizia

Da Quasimodo a Tomasi di Lampedusa: porte aperte nelle case museo siciliane

Il 1 e 2 aprile per le Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri

25 marzo 2023 – Anche 12 realtà siciliane prendono parte alla seconda edizione delle Giornate nazionali delle Case dei personaggi illustri, promosse in tutta Italia nel fine settimana del 1° e 2 aprile dall’Associazione Nazionale Case della Memoria.

Quest’anno, a simbolica chiusura dell'anno del centenario della nascita di Ugo Tognazzi (1922-1990) l’iniziativa vede come ambasciatore d’eccezione Gianmarco Tognazzi che coordina la Casa della Memoria dedicata al grande attore, Casa Vecchia a Velletri. Inoltre, l’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Ministero della Cultura, oltre che di Icom Italia.

Obbiettivo dell’associazione, che mette in rete 95 case museo in 14 regioni italiane, è ancora una volta quello di celebrare questi luoghi e valorizzare la memoria del passato a tutto tondo. Per questo l’invito è stato esteso a tutte le case dei personaggi illustri italiani, non solo quelle facenti parte delle Case della Memoria. In Italia sono oltre 100 le case museo italiane che apriranno le porte: tra queste, in Sicilia, ecco Casa Museo Luigi Capuana a Mineo (CT), il Centro studi Maria Costa di Paradiso (Messina); Casa Cuseni, Museo delle Belle Arti e del Grand Tour della Città di Taormina (ME); Castello di Donnafugata a Ragusa; Palazzo Lanza Tomasi a Palermo; Casa Giudice Livatino a Canicattì (AG); Casa Museo del Beato Giuseppe Puglisi a Palermo; Museo Casa Natale di Vincenzo Bellini a Catania; Museo casa natale Salvatore Quasimodo a Modica (RG); Casa natia Suor Rosa Roccuzzo a Monterosso Almo (RG); Casa del Poeta Vann'Antò a Contrada Costa (Ragusa); Museo dell'immaginario verghiano di Vizzini (CT).

Si parte con il catanese. Il Museo Casa Natale di Vincenzo Bellini a Catania sarà aperto nei due giorni con ingresso ridotto (2 euro). Orari: sabato 1 aprile dalle 9 alle 19; domenica 2 aprile dalle 9 alle 13.

La Casa Museo Luigi Capuana di Mineo (CT) domenica 2, dalle 15 alle 18 (ingresso ogni 20 minuti circa; gruppi di 15 persone) propone una visita guidata alla scoperta della figura dello scrittore e dei suoi molteplici interessi (ingresso 3 euro; ragazzi ridotto 1,50 euro). I visitatori che volessero trascorrere l'intera giornata a Mineo, la mattina potranno gustare della squisita pasticceria locale, visitare le chiese e assistere alla benedizione delle Palme nella piazza principale della città. Più tardi (piazza Ludovico Buglio) alle ore 20 avrà luogo la rappresentazione Sacra vivente "La via della Croce".

Il Museo dell'immaginario verghiano di Vizzini (CT) sarà aperto sia sabato che domenica e proporrà letture e visite guidate in costume ispirate ai personaggi del Mastro Don Gesualdo di Giovanni Verga. Ingresso ridotto (1,50 euro) in orario 10-13 e 16-18 con accesso ogni mezz’ora.

Nel messinese ecco il Centro studi Maria Costa di Paradiso, con visita guidata e possibilità di acquistare libri e altre opere della poetessa, ma anche di partecipare ai caffè d'arte periodici. Orari: dalle 10 alle 12 e dalle 16,00 alle 18.30. Ingresso ridotto. 

Casa Cuseni, Museo delle Belle Arti e del Grand Tour della Città di Taormina (ME) si terrà un tour guidato della casa e del giardino storico alle ore 11 e 16 (italiano e inglese). Massimo 30 persone a tour con prenotazione obbligatoria. Ingresso gratuito.

 

Il Castello di Donnafugata a Ragusa prevede l’ingresso per le due giornate con biglietti a tariffa ridotta e attività speciali (in programmazione). Orario: 9-19. Non è richiesta la prenotazione.

Si potrà inoltre visitare a ingresso ridotto (2 euro) il Museo casa natale Salvatore Quasimodo di Modica (RG) Orari: 10-13 e 15.30-19.

La Casa natia Suor Rosa Roccuzzo di Monterosso Almo (RG) mette in calendario sabato 1 il convegno di presentazione della figura di Suor Rosa Roccuzzo e della Casa Natia. Seguono visite guidate dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18. Domenica aperto in orario 10.30 -12.30 e 16-18

Porte aperte anche per la Casa del Poeta Vann'Antò di Contrada Costa (Ragusa) dove sabato 1 ad attendere i visitatori ci sarà una visita guidata su prenotazione per piccoli gruppi. Orario: dalle 9:30 alle 13 e dalle 14:30 alle 18. Ingresso ridotto (4 euro).

Palazzo Lanza Tomasi, a Palermo, sabato 1 si terrà una visita, guidata dai proprietari, del piano nobile di Palazzo Lanza Tomasi dove visse gli ultimi anni della sua vita Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore del celebre romanzo Il Gattopardo. È obbligatoria la prenotazione.

Sempre a Palermo, visitabile anche la Casa Museo del Beato Giuseppe Puglisi con ingresso gratuito dalle 10 alle 13; ingressi ogni mezz’ora.

Visita gratuita in entrambe le giornate anche alla Casa Giudice Livatino di Canicattì (AG).

È possibile prenotare le visite fino al 31 marzo collegandosi al sito www.casedellamemoria.it, dove è presente l’elenco aggiornato delle case partecipanti corredato dalle indicazioni per prenotare.