Cos'è etaoin

Etaoin era il refuso più comune sui giornali e sui libri di un tempo. Ma soprattutto è una parola, anzi una sequenza di lettere, che richiama alla memoria le prime macchine di stampa, le linotype.

Quella delle linotype era chiamata stampa a caldo, perché i caratteri si ottenevano attraverso l’impressione di piombo fuso proveniente da un crogiolo, con delle matrici in ottone, tenute insieme da una serie di complicati meccanismi che avevano molto a che vedere con l’orologeria di precisione. E proprio la prima colonna di sinistra della tastiera di questa gloriosa macchina, inventata da Ottmar Mergenthaler nel 1884 e rimasta per oltre un secolo nelle tipografie dei principali quotidiani del mondo, porta alla composizione della parola «etaoin». Per una più rapida spaziatura a fine articolo, o per riempire dei «bianchi» in pagina, i linotipisti usavano mettere in fusione le righe di piombo che componevano questa sequenza di lettere. Era semplice e a portata di mano… Così, finiva spesso che la riga venisse dimenticata e andasse in stampa insieme all’articolo o al testo in questione, facendo col tempo diventare «etaoin» il refuso più comune su libri e giornali.

Ma «etaoin», questo piccolo refuso entrato nonostante tutto nella storia della carta stampata, è per noi, soprattutto, il nome della società che abbiamo creato, il cui logo richiama appunto la matrice della linotype. Una società di giornalisti che si occupa di “comunicazione” in ambito giornalistico appunto. Dal 2002, anno della sua nascita, «etaoin» ha lavorato per permettere a manifestazioni, associazioni ed enti, pubblici e privati, di comunicare al meglio se stessi. Attraverso un dialogo costante con le redazioni delle testate giornalistiche, ma anche con house organ, ovvero giornali di servizio per abbonati, soci e clienti, siti Internet o cronache fotogiornalistiche degli eventi. Questa è la nostra mission, il nostro lavoro: cercare nei fatti le “notizie” per poi diffonderle a più ampio raggio possibile

Cosa fa etaoin



L’associazione professionale “Etaoin media & comunicazione” lavora dal 2002 nell’ambito della gestione di uffici stampa e dei rapporti con i media, oltre che nella cura dell’immagine di enti pubblici e privati, nella realizzazione di house organ (pubblicazioni di servizio) e periodici e nell’affiancamento per l’organizzazione di eventi e manifestazioni. Il lavoro si basa sull’esperienza dei due professionisti che hanno dato vita all’associazione, Lisa Ciardi e Fabrizio Morviducci, oltre che sulla collaborazione di altri colleghi di giornali, tv e emittenti radiofoniche, a Firenze e a Roma.

Lo studio, in collaborazione con tecnici ed esperti dei vari settori della comunicazione, dell’informazione e della promozione, è in grado di offrire tutti i servizi necessari a migliorare le capacità di comunicazione interne ed esterne di enti, associazioni e manifestazioni. Ecco alcuni dei nostri servizi.


Settore informazione:

  • Organizzazione di conferenze stampa (anche in lingua inglese).

  • Preparazione di comunicati stampa in immagine coordinata (anche in lingua inglese) e successivo invio alle testate giornalistiche, ai siti Internet e alle varie emittenti radiofoniche e televisive, in Italia e all’estero.

  • Affiancamento negli eventi e nella loro organizzazione, con lo specifico obbiettivo di rendere le manifestazioni interessanti dal punto di vista mediatico.

  • Preparazione di materiale fotografico da inviare alle testate giornalistiche.

  • Gestione generale e costante dei rapporti con i media, anche al fine di provvedere in maniera rapida a risposte e repliche in merito ad articoli che riguardino l’ente, l’associazione o la manifestazione seguiti.

  • Preparazione periodica della rassegna stampa (in formato cartaceo o digitale) con gli articoli pubblicati su riviste e giornali, oltre che con la sintesi delle uscite su agenzie di stampa, tv, radio e siti Internet .

  • Nel nostro lavoro amiamo essere chiari e diretti, anche per distinguerci da chi promette uscite sicure sulle testate giornalistiche. L’“informazione” si differenzia dalla “comunicazione” proprio perché le uscite effettive sulle testate giornalistiche e le dimensioni di tali uscite restano sempre e comunque vincolate alla libera scelta dei colleghi giornalisti delle singole testate. Il nostro impegno è rendere il più interessante e “notiziabile” possibile ciò che i clienti vogliono far sapere. È trasformare i fatti in “notizie” e confezionare e diffondere le “notizie” in modo da renderle facilmente utilizzabili da parte delle redazioni. Saranno poi i singoli giornalisti, nella loro libertà e professionalità a decidere se, quando, come e cosa pubblicare.


    Settore comunicazione:

  • Direzione responsabile, redazione e cura di house organ, pubblicazioni periodiche, notiziari.

  • Preparazione di materiale fotografico di supporto.

  • Gestione di news letter.

  • Preparazione di testi redazionali per brochure, articoli pubblicitari, cataloghi ecc.

  • Consulenza e stesura di testi e contenuti per campagne promozionali e di comunicazione.

  • Creazione e aggiornamento di siti Internet e della loro sezione giornalistica.



  • Media & Comunicazione
    firenze - roma
    etaoin media e comunicazione - e-mail info@etaoin.it - PI 05246000482